Gestione unica per MUSEL e MUCAST

Affidata a Mediaterraneo Servizi la gestione del MUCAST – Polo museale Archeominerario di Masso. Nuovo futuro per i due musei, uniti nella promozione del territorio.

La gestione del Polo Museale Archeominerario di Masso in Comune di Castiglione Chiavarese dal 1 luglio 2018 sarà affidata a Mediaterraneo Servizi, società “in house” del Comune di Sestri Levante.

L’affidamento è un ulteriore tassello della collaborazione già attiva tra i due Comune della Val Petronio: infatti dal settembre scorso Mediaterraneo si occupa già della gestione dell’informazione turistica IAT per il vicino Comune di Castiglione.

La collaborazione implica l’impegno alla gestione dei seguenti servizi:

  1. Museo Multimediale
  2. Miniera Ottocentesca: la galleria XX settembre
  3. Sito Archeologico all’aperto
  4. Sala conferenze e aula didattica multimediale
  5. Giftshop e bookshop
  6. Servizio navetta a richiesta

Mediaterraneo Servizi è inoltre disponibile a collaborare con l’Amministrazione Comunale, la Direzione Scientifica e le altre Associazioni locali, per organizzare iniziative, che prevedano anche una visita al Polo Archeominerario, e si impegnerà nella promozione e valorizzazione del territorio in particolare del Mucast e delle sue attività.

Dichiara la Sindaca Valentina Ghio: ”Continuiamo a dare concretezza a progetti di territorio che hanno l’obiettivo di ‘fare sistema’, espressione che oggi utilizziamo spesso ma a cui occorre dare applicazione effettiva. Lo abbiamo fatto e continuiamo a farlo nel settore della promozione e oggi lo facciamo anche nel settore della cultura, ambito fondamentale per la valorizzazione del nostro territorio, che non può essere sviluppato a compartimenti stagni ma deve avere uno sguardo di comprensorio.”

Un nuovo promettente futuro attende quindi i due musei. Interessanti gli appuntamenti in programma per quest’estate: ogni mercoledì fino al 16 settembre, alle ore 20.00, presso il MUCAST, sarà possibile la “Visita sotto le stelle”, con l’accompagnamento di una guida specializzata, si potrà scoprire il cielo, godendo in compagnia una piacevole serata estiva ( per informazioni e prenotazioni 0185 469139).

Dichiara Fabrizio Benente, direttore del MuSel: “Il MuCast e il MuSel sono nati dalla medesima progettazione, hanno condiviso la direzione scientifica, in quanto costituiscono – già dall’origine, due poli di un medesimo Sistema museale. La possibilità di una gestione unica e integrata dei servizi  può rafforzare la potenzialità dell’offerta didattica e divulgativa dei due musei e ottimizza la possibilità di fruizione da parte di residenti e turisti”.

Ho sempre pensato che la valorizzazione di un territorio più ampio di quello comunale, che comprenda costa ed entroterra, sia essenziale per promuovere efficacemente turismo e cultura” afferma Marcello Massucco direttore di Mediaterraneo Servizi “Ringrazio il Comune di Castiglione, in particolare il Sindaco Giovanni Collorado per l’opportunità offertaci con la gestione del MUCAST”.

Hollywood sbarca a Sestri Levante

Dall’ufficio stampa di The Bay of Silence pubblichiamo Dopo “I Moschettieri del Re” con Alessandro Haber a Genova e “Murder Mistery” con Jennifer Aniston e Adam Sandler a Santa Margherita Ligure, un’altra produzione di calibro internazionale sbarca in Liguria: “The Bay of Silence”. La pellicola, le cui scene saranno girate principalmente a Sestri Levante, ha come […]

La Rassegna 2018 di TEATRI DI LEVANTE è giunta al 3° appuntamento

Venerdi 29 giugno : 50

Questa volta una commedia brillante, scritta da Luciana Lanzarotti ( attrice, autrice, scrittrice, docente.. ), con sorpresa talk show finale, fara’ da padrona in Sala Agave, Ex Convento dell’ Annunziata, nella magica cornice della Baia del Silenzio a Sestri Levante, con la voce di Eleonora Bombino e la regia di Marco Zanutto.

Un momento esilarante dedicato alla Donna, tema della Rassegna, l’ ultimo in Sala Agave, l’ ultimo appuntamento di giugno, in attesa di un Luglio che ci vedra’ trasferiti al Teatro Conchiglia, poco piu’ su e all’ aperto.

La Rassegna e’ cura di THE HUB, in collaborazione con Mediaterraneo Servizi, con il Patrocinio del Comune di Sestri Levante e di Regione Liguria.

Info e prevendita :

Ufficio Iat, corso Colombo Sestri Levante

Aperto tutti i giorni 9/13 e 14/17

0185 478530 – 338 7565837

Posto Unico euro 10 – Ridotto euro 8.

E come sempre SPECIALE TEATRI DI LEVANTE E TAPULLO : con il biglietto di ingresso diritto a cenare con tagliere a km zero e calice di vino a 10 euro anzichè 15.

Vi aspettiamo numerosissimi per chiudere giugno tra risate e consapevolezze: 50 e’ l’ eta’ …. e tutto quel che ne segue…..

DONNE E TRADIMENTI ….DONNE ….

La “Summer School – MANI TRA I SASSI” in arrivo alla Biblioteca del Mare di Riva Trigoso, sconti per insegnanti ed educatori

Manca poco all’inizio della “Scuola Estiva – Summer School – Mani tra i Sassi“, il progetto proposto dall’associazione ArTura _ Territori tra Arte e Natura in collaborazione con la Casa delle Arti e del Gioco di Mario Lodi e l’Associazione La Scuola del Fare, si terrà da lunedì 20 agosto a domenica 26, presso la Biblioteca del Mare di Riva Trigoso ( Sestri Levante ). Un viaggio di una settimana, tra arte, natura, tatto, poesia e lettura in una location unica completamente affacciata sul mare.

Energie e competenze unite in una ideale e concreta possibilità formativa intorno alla pedagogia e alla didattica di Mario Lodi e alla sua Scuola Attiva. La Scuola del Fare è Ente Accreditato del MIUR per la formazione del personale della scuola ed opera in Veneto dal 1995; alla base dei principi ispiratori che hanno fatto nascere l’Associazione c’è il pensiero pedagogico di Freinet e, in particolare, il lavoro di ricerca e documentazione del Maestro Lodi.

Mostre, laboratori, seminari e molti altri appuntamenti sono in programma per questa settimana davvero interessante alla quale parteciperanno docenti e animatori qualificati che hanno continuato la loro ricerca pedagogica connettendola all’arte, tenendo in primo piano la Cultura dell’Infanzia e il ruolo decisivo degli adulti nella relazione educativa. La scelta di svolgere un programma così denso di contenuti e presenze significative per il mondo della pedagogia nella Biblioteca del Mare di Riva Trigoso sottolinea la proficua collaborazione con Mediaterraneo e l’Amministrazione in una visione condivisa sulle potenzialità ed il valore degli spazi offerti dalla Biblioteca.

Il progetto punta a valorizzare non solo la struttura, ma anche le spiagge di Riva Trigoso.

Luoghi preziosi, nei quali Bruno Munari, Leo Lionni ed Italo Zetti hanno raccolto ispirazione e materia prima per le loro opere: “Da lontano era un’isola” e “Il mare grande artigiano” di B. Munari, “Sulla spiaggia ci sono tanti sassi” di Leo Lionni, fondamentali nel rinnovamento del libro per l’infanzia. Sulle stesse spiagge è anche nata, più recentemente, la ricerca artistica di Alfredo Gioventù ed il progetto didattico ArT’inSpiaggia.

Per incentivare la partecipazione di insegnati ed educatori che operano nelle Scuole del Comune di Sestri Levante, il Comune propone il contributo del 20% di sconto su tutti i Laboratori, Seminari e Incontri in programma.

Il programma completo è disponibile sul sito www.lascuoladelfare.it., per poter beneficiare del contributo è necessario segnalare il luogo di lavoro durante l’iscrizione.

Informazioni ed iscrizioni

Associazione Culturale ArTura _ Territori tra Arte e Natura – Sestri Levante (GE)

tel 339 8205863 – artura.associazione@gmail.com

Associazione Culturale La Scuola del Fare – Castelfranco Veneto (TV)

tel 347 8350484 – info@lascuoladelfare.it https://www.facebook.com/lascuoladelfare/

Iscrizioni tramite il sito www.lascuoladelfare.it a partire dal 10 giugno 2018

Laboratori e seminari sono a numero chiuso
e verranno attivati con almeno 10 partecipanti.

Sono rivolti agli educatori a partire dal Nido, agli insegnanti della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di primo grado, aperti a studenti universitari, genitori, animatori, bibliotecari e persone interessate.

Rientrano nel Programma di Formazione e aggiornamento curato dall’Associazione Culturale LA SCUOLA DEL FARE, Ente accreditato dal Ministero della Pubblica Istruzione per la formazione del personale della scuola (Comunicazione del 01/12/2016, Direttiva 170/2016).

Per i Docenti di Ruolo è possibile partecipare utilizzando la Carta Docenti avvalendosi del Buono collegato https://cartadeldocente.istruzione.it