COMUNICATO STAMPA “Al via il secondo weekend di Pane & Olio 2019”

 

La diciottesima edizione di Pane & Olio Sestri Levante, che da quest’anno vanta il patrocinio del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali attestante il valore dell’evento in termini di contenuti e incidenza nella promozione della filiera locale, inizia il secondo week end di programmazione. Da venerdì 6 a domenica 8 dicembre la città di Sestri Levante sarà dedicata interamente alla tradizionale rassegna gastronomica che celebra il prodotto per eccellenza del territorio ligure, l’olio extravergine di oliva.
Saranno ancora tantissime le iniziative in programma distribuite tra le piazze e le caratteristiche vie della Città dei Due Mari.
Venerdì 6 dicembre avrà inizio la manifestazione. Alle ore 15.30, a Palazzo Fascie si terrà l’inaugurazione della mostra dedicata ad Adriano De Laurentis che si svilupperà in diverse location da Corso Colombo alla Torre dei Doganieri fino alla Sciamadda dei Vinaccieri Ballerini. Alle ore 17.00 presso l’aula didattica situata in Via Valle Ragone si terrà la dimostrazione pratica di cottura dei testaroli liguri e di preparazione del pesto al mortaio, con relativo assaggio, a cura della Cooperativa Olivicoltori Sestresi ( info e costi tel.018544341). A conclusione della giornata torna la classica e attesa Cena di Gala Tematica “I Sapori dell’Olio” che avrà luogo presso il ristorante Kontiki, in via Aurelia n 261, a cura dello chef Alessandro Dentone (costo di partecipazione € 35, so lo su prenotazione tel. 340 53 26 318).
La manifestazione continuerà sabato 7 dicembre con una mattinata dedicata ai due mercatini enogastronomici: “Non solo Olio” a cura della Cooperativa Olivicoltori Sestresi ( via Asilo Maria Teresa) e la “Mostra Mercato delle Eccellenze Enogastronomiche Italiane” a cura dell’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori (Corso Colombo) che proseguiranno per l’intera giornata ed anche la domenica.
Alle ore 11 nel mare della Baia delle Favole si recupera la Rievocazione storica della pesca alla sciabica che, causa mare agitato, non si è potuta tenere il sabato precedente. Al termine delle fasi della pesca, aperitivo del pescatore presso il Circolo dei Pescatori Balin sulla spiaggia.
Alle ore 12 presso l’Ex Convento dell’Annunziata, in Baia del Silenzio, i palati più esigenti troveranno soddisfazione in Pane e Olio della Festa, il brunch di degustazione a filiera corta che si ripeterà alla stessa ora il giorno seguente. Una speciale occasione per gustare piatti a base di pescato fresco del giorno e di materie prime locali a cura dell’Associazione Bagnun e di Accademia dei Sapori (per info e prenotazioni cell. 3337850253 – 3475168756).
Numerose saranno le iniziative durante il Salone Pane e Olio all’Ex Convento dell’Annunziata, in Baia del Silenzio. Al Salone Pane e Olio i visitatori troveranno produttori locali e regionali con specialità tipiche e idee per i regali del prossimo Natale.
Oltre ai laboratori, ai corsi di degustazione e alle mostre, differenti incontri a partecipazione gratuita arricchiranno il programma che sarà inaugurato dalla presentazione del progetto di promozione territoriale “Baie del Gusto” alle ore 10.30, seguito dallo showcooking a cura della Federazione Italiana Cuochi – Genova e Tigullio.
Prelibatezze anche nel pomeriggio con l’appuntamento “Erbe in Tavola” a cura di Lella Canepa, Associazione Erbando, Varese Ligure e Rossella Dasso, Pastificio Dasso di Lavagna. Alle ore 16.30, inoltre, ci sarà una vera e propria visita guidata al percorso didattico “Conosci l’olio extravergine di oliva?” con degustazioni curate da OAL-Organizzazione Assaggiatori Liguri in collaborazione con la Cooperativa Olivicoltori Sestresi.
Questa ricca giornata prevede alle ore 17.00 anche nel cortile dell’Ex Convento l’Asta del Pesce Fresco al Miglior Offerente, un modo divertente per fare affari acquistando ottimo pesce di giornata a prezzo molto conveniente, stabilito dalle trattative condotte da Roberto Trinca dell’azienda di pescato Maremosso di Casarza Ligure. Questa è anche un’ottima occasione per conoscere la stagionalità della pesca, i tipi di pesce che abitano il nostro mare, ricette e aneddoti, raccontati durante le concitate fasi della battitura all’asta.
Domenica 8 dicembre si concluderà Pane e Olio 2019 con una giornata la tradizionale molitura delle olive al frantoio mobile con il mini corso di assaggio in Viale Dante, dalle ore 11.00 alle ore 16.00 a cura di OAL – Organizzazione Assaggiatori Liguri in collaborazione con la Cooperativa Olivicoltori Sestresi. Il ricavato della vendita dell’olio ottenuto dalla molitura sarà devoluto a Gaslini Onlus per sostenere i costi della ricerca e dei progetti speciali dell’ospedale pediatrico.
Alle 12 all’Ex Convento dell’Annunziata si tiene il secondo showcooking Il pane incontra l’olio… e il territorio a cura della Federazione Italiana Cuochi – Genova e Tigullio, con un utilizzo innovativo delle materie prime della tradizione proposto e fatto degustare al pubblico.
Per tutta la giornata sarà possibile partecipare alle numerose attività in corso al Salone Pane e Olio, una delle quali sarà dedicata ai segreti della Focaccia Genovese con il maestro panificatore Giulio Cassinelli, alle ore 17.30.
Sempre presso l’Ex Convento dell’Annunziata, in Sala Oleandro, dalle ore 15.30, avranno luogo le differenti premiazioni dei vari concorsi Pane e Olio; alle 16.00 i bambini che hanno partecipato al concorso dedicato alle Scuole Primarie conosceranno il nome delle classi che si saranno aggiudicate il primo premio nelle varie sezioni. Quest’anno hanno partecipato al concorso, ispirato ad una poesia di Giovanni Pascoli, 322 alunni di varie scuole di Sestri Levante, Casarza Ligure e Leivi.
Al termine della premiazione, l’attesa “Merenda Pane e Olio” per tutti i partecipanti, offerta da Olivicoltori Sestresi e dal Panificio Pasticceria Il Forno di Malatto&Chiappara di Sestri Levante, con il tradizionale torrone della Pasticceria Rossignotti.
Non solo a Sestri Levante, ma anche a Lavagna, Casarza Ligure e Chiavari si possono trovare ristoratori aderenti alla promozione della filiera locale che per tutta la durata dell’evento hanno offerto ai clienti piatti e menù con le preziose materie prime locali.
Per scoprire quali sono le attività aderenti all’iniziativa e le loro gustose proposte è possibile consultare il programma completo sul sito www.sestri-levante.net oppure sulla pagina Facebook Pane&Olio Sestri Levante.

 

COMUNICATO STAMPA Torna a Sestri Levante “Pane & Olio ”. La rassegna per eccellenza dedicata all’oro giallo del nostro territorio.

Da sabato 30 novembre a domenica 8 dicembre, Sestri Levante ospiterà Pane e Olio. La tradizionale rassegna gastronomica che celebra l’oro liquido del territorio ligure, torna con la diciottesima edizione.
Come ogni anno saranno tantissime le iniziative in programma: mostre mercato, laboratori, corsi di cucina, enogastronomia e tantissime attività legate al mondo dell’olio e alla sua tradizione.

Dichiara Valentina Ghio, Sindaca di Sestri Levante: “Pane e Olio è una manifestazione ormai consolidata che pone l’accento, in maniera interessante e mai banale, su uno dei prodotti di punta del nostro territorio, con attività di grande qualità che hanno saputo innovarsi mantenendo salda la volontà di raccontare e preservare le nostre tradizioni produttive. La tradizione gastronomica, le produzioni locali, il ‘saper fare’, sono un patrimonio che fa parte della cultura del nostro territorio e che vogliamo mantenere vivo anche attraverso il sostegno a manifestazioni che le sappiano valorizzare, nella convinzione che questa sia una delle vie da percorrere per salvaguardare le nostre produzioni.”
La manifestazione si aprirà quindi sabato 30 novembre, alle ore 9.00 con il classico “ Mercatino Non solo olio” in via Asilo Maria Teresa, a cura della Cooperativa Olivicoltori Sestresi, dedicato ai prodotti del territorio, che continuerà domenica 1, sabato 7 e domenica 8 dicembre. Sempre alle ore 9.00, sabato, sarà inaugurata la Prima Mostra Fotografica su Pane e Olio, realizzata dall’Associazione Carpe Diem di Sestri Levante, visitabile per tutta la durata della manifestazione nella Sala Espositiva di Palazzo Negrotto Cambiaso, in via Portobello (Baia del Silenzio).
Questo primo giorno di rassegna proseguirà con la sempre attesa, “Rievocazione storica di Pesca alla Sciabica”, che si terrà alle ore 11.00, nello spazio di mare antistante la Baia delle Favole, in collaborazione con l’Associazione Pescatori Balin e sarà seguita da un piacevole e caratteristico aperitivo del pescatore ( in caso di mal tempo la rievocazione sarà rimandata a sabato 7 dicembre). Sempre in Baia delle Favole, sarà possibile assistere alla dimostrazione pratica di molitura delle olive con il frantoio mobile. L’olio nuovo ricavato, sarà venduto al pubblico contribuendo così alla raccolta fondi devoluti a Gaslini Onlus, a favore dell’Ospedale Pediatrico genovese. Con un piccolo gesto sarà possibile partecipare al miglioramento tecnologico dell’Ospedale ed al finanziamento di progetti speciali.
La giornata di domenica 1 dicembre, inizierà invece su due ruote, con la “Pedalata tra le vigne, frantoi e oliveti”, una semplice pedalata in compagnia per scoprire la cultura e la tradizione del territorio, assaporando alcuni dei principali prodotti della nostra tavola, l’iniziativa è organizzata dal MuSel – Museo Archeologico e della Città di Sestri Levante in collaborazione con Fiab Tigullio Vivinbici, Mediaterraneo Servizi e Bisson Vini.
Numerose le iniziative che avranno luogo in Baia del Silenzio presso l’Ex Convento dell’Annunziata, principale sede della manifestazione.
Durante il pomeriggio di domenica, dalle ore 16.30 si terrà “Pan per Focaccia” il corso sui segreti e sulla tradizione della focaccia liguire tenuto da Giulio Cassinelli dell’Accademia dei Sapori e dedicato a bambini e adulti; alla stessa ora, si terrà il percorso didattico guidato con assaggi e degustazioni “Conosci l’olio extravergine di oliva?”, a cura di OAL – Organizzazione Assaggiatori Liguri in collaborazione con la Cooperativa Olivicoltori Sestresi.
Il secondo weekend di Pane e Olio si dimostrerà altrettanto entusiasmante. Venerdì 6 torna la Cena di Gala Tematica “I sapori dell’olio” a cura dello chef Dentone che inizierà alle ore 20.30, sulla bellissima terrazza dell’Hotel Suite Nettuno. Un’esperienza di gusto in compagnia dei migliori produttori locali per celebrare le eccellenze del Levante Ligure (quota di partecipazione di Euro 35, per info e prenotazioni tel.0185481796).
La manifestazione proseguirà tra sabato e domenica con numerose iniziative tra le quali: sabato 7 dicembre, il “Salone Pane e Olio” nella Sala Agave dell’Ex Convento dell’Annunziata, una rassegna espositiva delle produzioni agroalimentari e artigianali del territorio. In concomitanza del Salone ci saranno laboratori e corsi di degustazione, mostra degli elaborati del Concorso delle Scuole Primarie ed il Brunch di degustazione a filiera corta.
Nella mattinata tra le numerose iniziative, alle ore 10.30 si terrà la Presentazione del Progetto di promozione, “Baie del Gusto”, nell’ambito del PSR Mis.16.4-Promozione e sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali, un’occasione da non perdere per conoscere questa nuova e promettente opportunità di incrementare il mercato locale dei principali prodotti della zona.
Domenica 8 dicembre, ultima ricca giornata di questa diciottesima edizione, per chi se li fosse persi nei giorni precedenti saranno aperti i mercatini “Non solo Olio” a cura della Cooperativa Olivicoltori Sestresi, in Via Asilo Maria Teresa e la “Mostra Mercato delle Eccellenze Enogastronomiche Italiane” a cura dell’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori, in Corso Colombo.
Per tutta la durata della giornata continuerà il “Salone Pane e Olio” con numerosi laboratori e show cooking a partecipazione gratuita.
Il pomeriggio, (Sala Oleandro-Ex Convento dell’Annunziata) sarà dedicato alle premiazioni. Alle ore 15.30, premiazione del miglior uliveto del concorso Premio Leivi 2019, a seguire premiazione dei vincitori del concorso Fotografico di Pane e Olio e ancora premiazione del concorso organizzato dal CIV I carruggi di Sestri Levante “Vota la foto che ti piace di più!”. L’ultima premiazione si terrà alle ore 16.00, dedicata al concorso delle Scuole Primarie. Seguirà la “Merenda Pane e Olio” per tutti i partecipanti, offerta da Olivicoltori Sestresi e dal Panificio e Pasticceria Il Forno di Malatto&Chiappara di Sestri Levante, con il tradizionale torrone della Pasticceria Rossignotti.
Pane e Olio si conferma così anche per quest’anno una manifestazione con un ricco e vasto programma che per la prima volta si allarga con piacere ai comuni limitrofi quali Chiavari, Lavagna e Casarza Ligure le cui attività e servizi commerciali si sono dimostrati collaborativi e propositivi nel partecipare alla rassegna con una “Portata Amica di Pane e Olio”. Per scoprire quali sono le attività aderenti all’iniziativa e le loro gustose proposte è possibile consultare il programma completo sul sito www.sestri-levante.net oppure sulla pagina Facebook Pane&Olio Sestri Levante.

GRADUATORIA CONCORSO AUSILIARI DEL TRAFFICO

CANDIDATO

PUNTEGGIO TOTALE

1) ARTINO LORENZO

29,5

2) BRUSCO DANIEL

29

3) DI GENNARO CLAUDIA

29

4) PENNISI VERDIANA

28

5) LAMBRUSCHI FABRIZIO

27

6) CELSI GABRIELE

26,5

7) SPAGNOLETTA SONIA

26

8) PO MICHAEL

25,5

9) FILIPELLI STEFANO

25

10) RAMPONE DANILO

24,5

11) CASSINELLI DANIELA

24

12) GRAMUGLIO STEFANO

23

13) PERAZZO GIACOMO

21,5

15) ANTONELLINI ANDREA

21

16) SETARO MATTIA

21

17) VITELLI BARBARA

19,5

18) CAIERO EDOARDO

19,5

19) RAINERI DALILA

19

20) LAVANNA GIORGIA

18

Non sono invece stati ammessi alla graduatoria per punteggio NON sufficiente i seguenti candidati:

AVERSARO

NON AMMESSO

MERCIADRI

NON AMMESSO

MORANDI

NON AMMESSO

MORSO

NON AMMESSO

 

Presidente della Commissione, funzionaria di Mediaterraneo Servizi dott.ssa Maria Camilla Capozzi

Membro dell’Amministrazione Comunale, il Comandante di P. M. Angela Ferrando

Membro Esperto, il ViceComandante di P. M. Danila Stagnaro