Una pensiola di Luce è il festival fotografico organizzato dal Comune di Sestri Levante in collaborazione con l’Associazione CARPE DIEM.

L’evento si suddivide nelle seguenti attività, quali le visioni, la musica, le “parole sotto le stelle”, la lettura di immagini fotografiche in piazza; la lettura di portfolio con modalità “face to face”.

Il centro storico di Sestri Levante con le sue piazzette e carruggi offre delle location ideali diurne e notturne per l’esercizio pubblico della lettura e la critica fotografica, come nell’immagine sopra esposta in cui si vede Piazza Matteotti, che rappresenta la sede delle letture portfolio.

Le serate vengono dedicate all’inaugurazione delle numerose mostre disseminate nella città e alla lettura pubblica della fotografia in piazza da tre diversi punti di vista: del fotografo, del pittore, del poeta. Operazione culturale molto importante questa di esprimere le opinioni sulle stesse immagini  da tre linguaggi diversi.