Il Festival accoglie prevalentemente opere di registi under 35 senza distribuzione cinematografica italiana e professionisti internazionali del mondo del Cinema per un confronto sulle principali tematiche che riguardano i ruoli professionali e la loro evoluzione nel futuro. Esso, in programma per l’anno 2017 dal 26 al 30 maggio, si sviluppa attraverso proiezioni di film in concorso, incontri e seminari sulle discipline cinematografiche che saranno tenuti da figure rilevanti del panorama internazionale che esamineranno le loro opere più conosciute relazionandosi con il pubblico. Il Riviera International Film Festival rappresenta un’originale variante rispetto ad altri festival internazionali per una serie di fattori rilevanti, come la dinamica rassegna di film realizzati da registi under 35, la maggior parte dei quali non hanno distribuzione italiana, la componente culturale ed educativa rivolta ai giovani e appassionati di questo mondo, la presenza di personaggi famosi della cinematografia nazionale ed internazionale che avranno il compito di interagire con il pubblico in una logica di trasferimento dei loro modelli professionali vincenti. Queste testimonianze avranno il compito di relazionare le diverse tecniche cinematografiche che conservano i valori del cinema nel tempo e che evolvono verso le nuove esigenze competitive del settore, attraverso gli stimoli provenienti da nuove tecniche e da nuove generazioni di professionisti. Quindi, il cinema internazionale raccontato da giovani registi e da professionisti di grande successo del mondo cinematografico, in una cornice ambientale magica ed evocativa.