Whistleblowing

La legge 179 del 2017 e le successive direttive ANAC hanno introdotto e regolamentato una serie di tutele per colui che voglia effettuare segnalazioni di violazioni o irregolarità commesse ai danni dell’interesse pubblico. 

Nell’ambito di Mediaterraneo Servizi Srl il segnalatore, cosiddetto whistleblower, dovrà fornire con la propria segnalazione tutti gli elementi necessari, dettagliatamente individuati, così che gli uffici competenti possano procedere alle opportune verifiche. I destinatari di tale segnalazione possono essere l’ANAC, il Responsabile Prevenzione Corruzione e Trasparenza di Mediaterraneo Servizi Srl e l’OdV di Mediaterraneo Servizi Srl.

Viene anche istituito un apposito registro nel quale saranno protocollate le segnalazioni.

Nel caso in cui il segnalatore sia un pubblico ufficiale o un incaricato di pubblico servizio egli dovrà anche denunciare penalmente alla Autorità Giudiziaria i fatti penalmente rilevanti e procedibili d’ufficio che abbia appreso nell’esercizio della sua funzione.

La normativa prevede delle forme di tutela per il whistleblower la cui identità viene protetta in ogni contesto successivo alla segnalazione, fatte salve le eccezioni espressamente previste nella relativa procedura. L’identità del segnalante non può essere rivelata senza suo espresso consenso e la violazione di tale obbligo è fonte di responsabilità disciplinare.

Nei confronti del dipendente che effettui una segnalazione non è consentita né tollerata alcuna forma di ritorsione o misura discriminatoria.  Qualora il whistleblower segnali fatti non veri e ciò comporti ipotesi di calunnia o diffamazione egli potrà rispondere penalmente e disciplinarmente nelle opportune sedi.

Le tipologie di segnalazioni prive di elementi utili per l’identificazione dell’autore non verranno prese in considerazione nell’ambito delle procedure volte a tutelare il dipendente che segnala illeciti

INDIRIZZI EMAIL DI RIFERIMENTO E MODULO PER INVIO SEGNALAZIONE

Segnalazioni WB indirizzate al RPCT-Responsabile Prevenzione Corruzione e Trasparenza: stefano.chioggia@comune.sestri-levante.ge.it

Modulo da scaricare

Segnalazioni WB indirizzate all’ODV -Organismo di Vigilanza: odv231@mediaterraneo.it

Modulo da scaricare